Eventi passati




L’Europa e i giovani

una sfida creativa
per le generazioni future

Sabato 11 maggio 2019 – Vicenza

ore 15.15 TAVOLA ROTONDA
Salone dalla Pozza, Palazzo Cordellina, Contrà Riale, Vicenza

ore 18.30 EU-PERITIVO
Aperitivo presso Corso Fogazzaro 181


L’ONDA DEI DIRITTI

Venerdì 29 marzo 2019 – Vicenza
Partenza ore 18.30 da Piazza Matteotti

Venerdì 29 marzo dalle 18:30 in Piazza Matteotti a Vicenza associazioni, gruppi e singoli cittadini daranno vita ad una breve marcia a sostegno dei diritti civili nel nostro Paese.
In concomitanza con gli eventi organizzati per dire NO ai contenuti promulgati nel ‘WCF – Congresso Mondiale delle Famiglie’, che si terrà a Verona il 29-30-31 marzo, anche la città di Vicenza vuole aderire a questa onda di iniziative.
Quello che vogliamo proporre non è una manifestazione contro qualcuno o qualcosa, bensì una pacifica e colorata passeggiata narrante, per ribadire l’esigenza di non arretrare socialmente e politicamente nel riconoscimento dei diritti civili, soprattutto in tema di parità di genere, inclusione delle persone LGBT+ e sostegno dei diversi modelli di famiglia esistenti nella società.
L’ONDA DEI DIRITTI sarà una iniziativa senza bandiere, che fin dalla sua organizzazione ha coinvolto tante associazioni e molti cittadini e cittadine. Durante il percorso ripercorreremo le tappe salienti della storia civile d’Italia, dalla Costituzione alla legge Cirinnà. Sono previste 4 brevi soste durante le quali verranno letti l’anno, il nome e gli effetti di leggi che dal dopo guerra ad oggi hanno segnato il riconoscimento dei diritti civili nel nostro Paese.
ADOTTA UNA LEGGE: ogni associazione (comunicandolo per tempo) potrà “adottare una legge” e farne lettura attraverso un suo rappresentante durante una delle soste.
Per aderire e partecipare basterà scrivere una email a info@vicenzapride.it o contattando il numero 3479435027.
Partecipano e co-organizzano, tra le altre: Vicenza Pride, Movimentiamoci, CGIL, Associazione Luca Coscioni, ANPI, Fornaci Rosse, Donna Chiama Donna, Cooperativa Sociale Insieme, Cooperativa Tangram, … e molte altre ci stanno contattando.
L’elenco delle adesioni verrà aggiornate giorno per giorno.
L’evento prevede la partenza da Piazza Matteotti alle 18:30, proseguendo su Corso Palladio, Contra’ Santa Barbara, Piazza dei Signori, per tornare su Corso Palladio e infine di nuovo in Piazza Matteotti, dove si concluderà.


Marcia per il clima!

Venerdì 15 marzo 2019 – Vicenza
Partenza ore 9.00 Piazzale della Stazione

Per approfondire:

https://www.facebook.com/Fridays-For-Future-Vicenza-Italy-346138119447447/


Un’idea di città

Giovedì 28 febbraio – dalle ore 20.30 alle ore 22.30
Villa Lattes – Via Paolo Thaon di Revel, 34-60, 36100 Vicenza

Assemblea pubblica di partecipazione dei gruppi consiliari del centrosinistra di Vicenza

Programma
► Introduzione (15 minuti):
► “Lavori in corso“ – Consiliari (Coalizione Civica / Da Adesso in poi / Vinova / Partito Democratico / Quartieri al Centro )
► Idee e spunti per la discussione
► Conclude la prima parte: Otello Dalla Rosa
► Metodi e strumenti di partecipazione: Antonella Valmorbida
► Discussione aperta


APERICENA
CARNEVALESCO


Sabato 23 febbraio – dalle ore 18.30 alle ore 20.30
Corso Fogazzaro 181

È iniziato il carnevale, quale migliore occasione di passare del buon tempo insieme!

Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria scrivendo all’indirizzo: info@vinova.org
entro (e non oltre) venerdì 22 febbraio alle ore 12.00!



Venerdì 25 gennaio ore 20.30
Auditorium dei Carmini
Corso Fogazzaro 252


La circolazione delle auto in centro storico: dialoghiamo sul futuro di Corso Fogazzaro e della nostra città con

Paolo Gurisatti economista
Fernando Lucato urbanista
Rolando Negrin medico pneumologo
Raffaello Pedrollo architetto

UNA CITTA' DA VIVERE - Locandina


Mercoledì 23 gennaio ore 20.30
Polo Giovani B55
(piazzale teatro Astra)

All’interno degli eventi del  PRIDE VICENZA GIUGNO 2019

L’ASSOCIAZIONE
LUCA COSCIONI

nella Giornata della Memoria
ricorda il PORAJMOS
(“grande divoramento” di Rom e Sinti perpetrato da parte dei nazisti durante la seconda guerra mondiale. Si stima che tale eccidio provocò la morte di 500.000 di essi.

Vicenza Pride 2019
Vi Pride 2019

Regia di Radu Mihaileanu
Musiche di Goran Bregovic
Dialoghi italiani di Moni Ovadia
durata 103 minuti